Lo Snapdragon 8 Gen 2 sarà brutale! ARM presenta i suoi nuovi core e GPU con Ray Tracing

Nuclei e grafica dello Snapdragon 8 Gen 2 tutti i dettagli rivelati

Anche se quando pensiamo ai produttori di processori mobili vengono in mente nomi come Qualcomm, MediaTek o Unisoc, c'è un'azienda molto importante dietro la progettazione di questi SoC: ARM. Lo studio inglese si occupa della realizzazione dell'architettura, core e grafica utilizzati nei chipset più diffusi il mercato.

Bene, dopo essere passato ad ARMv9 all'inizio dell'anno scorso, è il primo Architettura solo a 64 bit , è giunto il momento di introdurre la seconda generazione di grafica e core basati su quell'architettura.

ARM ha annunciato ufficialmente il suo blog il nuovo Cortex-X2, Cortex-A710, Cortex-A510 che vengono con molta più potenza e tre nuove schede grafiche ( Immortalis-G715, Mali-G715 e Mali-G615 ) tra cui è il primo a supportare la tecnologia Ray Tracing. Successivamente, vi raccontiamo tutti i dettagli del nuovo ARM.

ARM presenta i nuovi Cortex-X3, Cortex-A715 e Cortex-A510 che portano le prestazioni a un altro livello

Cortex-X3 Cortex-A715 e Cortex-A510 per SD 8 Gen 2

Di recente è trapelato che il prossimo Snapdragon 8 Gen 2 sarebbe arrivato con una rinnovata configurazione della CPU puntando su 4 cluster (invece della tipica distribuzione di 3 core group). Bene, ora sappiamo che il suo cluster principale sarà caratterizzato da nuovo Cortex-X3 che ARM ha appena introdotto ufficialmente. Questo nuovo nucleo viene fornito con a Miglioramento delle prestazioni del 25%. rispetto al suo predecessore (Cortex-X2).

ARM ha anche rivelato il successore del Cortex-A710 ad alte prestazioni che porta SD 8 Gen 1 e Dimensity 9000. È il nuovo Cortex-A715 , un core che, nonostante offra il 5% di prestazioni in più, si distingue per l'ottimizzazione dei consumi energetici dei futuri processori che lo montano, poiché migliora l'efficienza energetica del 20% .

Il terzo e ultimo kernel introdotto da ARM è il Cortex-A510 aggiornare. Questa unità di elaborazione arriva con lo stesso nome, 5% in più di efficienza energetica e nessun miglioramento delle prestazioni rispetto alla versione dell'anno scorso.

GPU Immortalis-G715, la prima scheda grafica ad offrire il Ray Tracing che debutterà in SD 8 Gen 2

Senza dubbio, la cosa più interessante dell'annuncio di ARM è stata la presentazione della sua prima scheda grafica a fornire Ray Tracing basato su hardware. Questo è il nuovo Immortalis-G715 GPU, una grafica premium quella sarà probabilmente la caratteristica più interessante del futuro Snapdragon 8 Gen 2.

Perché? Bene, perché oltre a offrire un miglioramento del 15% delle prestazioni, supporta anche questo tecnologia che rende il percorso della luce in tempo reale per ottenere grafiche più realistiche . Infine sono state annunciate anche le nuove Mali-G715 e Mali G615, due GPU che portano come novità principale l'incorporazione di Ombreggiatura a velocità variabile tecnologia, che ha anche la grafica Immortalis-G715.

Questa funzione offre prestazioni più elevate durante l'elaborazione dei dati grafici riducendo il consumo energetico , il che significa che nei prossimi processori mobili Android avremo una grafica più potente a scapito di una migliore efficienza energetica.

E tu… Cosa ne pensate di questi miglioramenti che portano il nuovo ARM?